Aggiornamento dei Lavoratori

Aggiornamento dei Lavoratori

L’aggiornamento della Formazione dei Lavoratori deve essere effettuato ogni 5 anni, con una durata di 6 ore, da coloro che hanno già frequentato il corso base di Formazione Specifica, come previsto dall’Accordo della Conferenza Stato – Regioni per la Formazione del 21 dicembre 2011.

DATE PROSSIMI CORSI-MULTIAZIENDALI

I EDIZIONE – RISCHIO MEDIO

14 Ottobre  2021

II EDIZIONE – RISCHIO ALTO

15 Ottobre 2021

Orario:  8.30-14.30

Costo: 150€+IVA

Sede del corso: Romeo Safety Italia- Via Imperia, 25- MILANO

 

SCHEDA TECNICA

Riferimenti legislativi: art 37 D.Lgs 81/08 e s.m.i – Accordo Stato Regioni 21/12/2011

Destinatari:  tutti i lavoratori di qualsiasi macrocategoria di rischio e corrispondenza ATECO 2002-2007;

Requisiti: comprensione lingua italiana scritto e parlato

Durata: 4h

Modalità di svolgimento: AULA. È possibile erogare questa formazione anche in modalità E-learning. Clicca qui per info

Lingua del corso: italiano

Materiale didattico: ad inizio corso il docente distribuirà ai corsisti presenti la password per poter accedere all’area download del sito e scaricare le dispense del corso in formato pdf.

Aggiornamento: previsto ogni 5 anni della durata di 6 ore.

PROGRAMMA

Rischio basso

  • La normativa in materia di salute e sicurezza dei lavoratori D.Lgs. 81/08 s.m.i. Le norme tecniche, Linee Guida, Decreti attuativi.
  • Organizzazione: i ruoli delle figure aziendali
  • Rischi e misure di sicurezza inerenti l’utilizzo di videoterminali. Studio della posizione ergonomica.
  • La prevenzione incendi e le misure di emergenza.
  • La segnaletica relativa alle emergenze.
  • Le procedure per la gestione delle emergenze di pronto soccorso.
  • Dimensione fenomeno infortuni e quasi-infortuni nei luoghi di lavoro
  • Rischi per un videoterminalista, oculo visivi muscolo scheletrici e  stress lavoro correlato
  • Nozioni in merito alle misure di prevenzione/protezione da attuare a fronte dell’emergenza COVID-19.

Rischio Medio

  • Il quadro normativo in materia di sicurezza e salute dei lavoratori e le novità legislative aggiornate al 2019.
  • Le figure coinvolte nel sistema di prevenzione e protezione aziendale e le interazioni  tra loro.
  • Obblighi dei lavoratori D. Lgs. 81/08 s.m.i. alla luce delle novità legislative
  • Dimensione fenomeno infortuni e quasi-infortuni nei luoghi di lavoro
  • Rischi e misure di sicurezza inerenti l’utilizzo di videoterminali. Studio della posizione ergonomica.
  • Rischi per un videoterminalista, oculo visivi muscolo scheletrici e  stress lavoro correlato
  • Rischi e misure di sicurezza inerenti l’utilizzo di macchine e attrezzature: rischi meccanici
  • Il rischio elettrico nell’uso di macchine e attrezzature di lavoro
  • Il rischio chimico nell’attività produttiva
  • Il rischio rumore nell’attività produttiva: teoria e addestramento all’uso otoprotettori
  • Il rischio vibrazioni nell’attività produttiva
  • Modalità di esecuzione di lavori in quota in presenza di opere provvisionali, trabattelli , ponteggi, scale, piattaforme: corrette modalità di impiego
  • La normativa vigente in materia di sicurezza sul lavoro con particolare riferimento alle tipologie e alle modalità dei DPI da utilizzare
  • I Dispositivi di Protezione Individuali e i DPI di III categoria

Rischio Alto

  • Le procedure di esodo.
  • Le procedure per la gestione delle emergenze
  • Le procedure organizzative per il primo soccorso.
  • La segnaletica relativa alle emergenze.
  • Criteri e strumenti per la valutazione dei rischi.
  • Il rischio infortuni, l’organizzazione e l’ambiente di lavoro, le procedure di sicurezza con
  • riferimento al profilo di rischio specifico.
  • Incidenti ed infortuni mancati con riferimento al profilo di rischio specifico.
  • Il rischio stress lavoro correlato
  • La movimentazione manuale dei carichi
  • L’utilizzo dei mezzi di sollevamento, la movimentazione dei materiali
  • Rischi e misure di sicurezza inerenti l’utilizzo di macchine e attrezzature: rischi meccanici
  • Il rischio elettrico nell’uso di macchine e attrezzature di lavoro
  • Il rischio chimico nell’attività produttiva
  • I rischi derivanti dalla presenza di Nebbie, Oli, Fumi e Polveri
  • Il rischio rumore nell’attività produttiva: teoria e addestramento all’uso otoprotettori
  • Il rischio vibrazioni nell’attività produttiva
  • La normativa vigente in materia di sicurezza sul lavoro con particolare riferimento alle
  • tipologie e alle modalità dei DPI da utilizzare
  • I Dispositivi di Protezione Individuali e i DPI di III categoria
  • I rischi derivanti dalla presenza di Nebbie, Oli, Fumi e Polveri
  • Il rischio rumore nell’ attività produttiva: teoria e addestramento all’ uso otoprotettori
  • Il rischio vibrazioni nell’ attività produttiva
  • La normativa vigente in materia di sicurezza sul lavoro con particolare riferimento alle
  • tipologie e alle modalità dei DPI da utilizzare
  • I Dispositivi di Protezione Individuali e i DPI di III categoria

N.B I programmi possono subire della variazioni in relazione alla mansione svolta dai corsisti presenti.

ISCRIZIONE

Scarica la scheda anagrafica  MOD_06.03.04 Scheda adesione – rev.1-ed.3

L’iscrizione ai corsi multiaziendali si considera perfezionata solo previo invio a formazione@safetyitalia.it della scheda anagrafica compilata con i dati anagrafici dei partecipanti e dati aziendali, associata a copia di bonifico avvenuto.

 

PAGAMENTO

Pagamento anticipato per mezzo di bonifico a favore di:

Romeo Safety Italia Srl

Intesa SanPaolo

Iban: IT 90 G 03069 09413 100000000461

Causale: nome del corsista/azienda e nome del corso+ AULA

Attenzione

Il diritto di recedere ai sensi dell’art. 1373 Codice Civile dovrà essere comunicato almeno 5 giorni lavorativi prima dell’inizio del corso via email a formazione@safetyitalia.it Romeo provvederà al rimborso dell’intera quota di partecipazione pagata. Per ogni rinuncia che pervenga oltre tale data o in caso di mancata partecipazione o ancora in caso di rinuncia durante il corso, sarà fatturata l’intera quota. Prima dell’inizio del corso è possibile sostituire l’iscritto con altra persona della stessa azienda.

Romeo Safety Italia si riserva la facoltà di annullare o di modificare il corso dandone comunicazione agli iscritti in tempo utile nel caso non fosse raggiunto il numero minimo dei partecipanti.

 

Torna indietro